TOYOTA WAY
Potrebbe interessarti anche...
ACQUISTA
SCHEDA LIBRO

L'ESSENZA DEL TOYOTA WAY

Miglioramento continuo

Spesso chiamato Kaizen, il miglioramento continuo, significa creare un'atmosfera di apprendimento incessante e un ambiente che sappia non solo accettare, ma accogliere il cambiamento.

Rispetto delle persone

Definire l'obiettivo, condividere un percorso per raggiungerlo, motivare le persone a mettersi in cammino, assisterle rimuovendo gli ostacoli: queste sono le ragioni d'essere del management secondo il Toyota Way.


Toyota Way, il modello di produzione che può rilanciare il sistema industriale italiano.

Far crescere e prosperare un’azienda non vuol dire farla andare più veloce di altre, fermandosi però ad ogni turbolenza dei mercati, delle economie e, nel nostro caso, difronte alla debolezza del sistema Paese. L’Italia e le sue imprese sono state spesso delle lepri, innovative e di successo in alcuni casi, ma spesso addormentate, sfiduciate e stanche, e raramente delle tartarughe, il cui cammino, lento e costante, è la metafora di come potremmo riuscire a costruire una crescita regolare e durevole.

In un’epoca segnata dal cinismo sull’etica delle grandi aziende capitalistiche e il loro ruolo nella società, il Toyota Way offre un modello alternativo, capace di realizzare sistemi industriali costituiti di persone, prodotti e processi votati a generare valore per il cliente, la società e l’economia.

Questa nuova edizione di The Toyota Way, per la prima volta aggiornata nei contenuti e arricchita di numerosi casi di studio italiani, rivela i principi di gestione che stanno dietro la reputazione di Toyota, che a partire dal 1945, ha costruito e sviluppato il suo modello di produzione (Il Toyota Production System), il cosiddetto Lean Thinking, l’approccio alla base dei successi ininterrotti dell’azienda nipponica e di molte altre aziende che hanno raggiunto l’eccellenza nei propri settori.


GLI AUTORI

Jeffrey K. Liker

Professore di Industrial and Operations Engineering alla University of Michigan), Direttore del Japan Technology Management Program (JTMP), co-direttore del programma di Lean Manufacturing della University of Michigan, Presidente di Liker Lean Advisors.
È autore di 8 libri sul Lean Thinking, inclusa la versione originale “The Toyota Way”, best seller internazionale già tradotto in 26 lingue, con 1 milione di copie vendute.

Luciano Attolico

Amministratore delegato della società di consulenza e formazione Lenovys, è uno dei massimi esperti internazionali di Innovazione Lean e Lean Leadership. Ha collaborato con i più grandi esperti mondiali, tra cui Masaaki Yutani, Hiroshi Moriwaki, Jeffrey Liker e John Drogosz. Come consulente e formatore ha guidato le Lean Transformation di numerose importanti aziende nazionali ed internazionali. E’ autore del libro “Innovazione Lean – strategie per valorizzare persone, prodotti e processi” (Hoepli, 2012).


"La lezione più importante che possiamo trarre dal Toyota Way è la possibilità di contestualizzarla e farne una filosofia tutta italiana per promuovere la rinascita dell’intero sistema industriale nel lungo termine. Questa rinascita deve fondarsi sulla peculiarità tutta nostra di saper proporre soluzioni innovative e creative in qualsiasi contesto industriale, abbandonando la tendenza al piangersi addosso, al giustificarsi per le azioni del passato, all’accontentarsi di risultati mediocri, in favore della riscoperta della nostra capacità di osservare, riconoscere ed eliminare alla radice le fonti di spreco nelle diverse realtà in cui lavoriamo."

Luciano Attolico


Le sezioni del libro

Parte prima

Il potere globale del Toyota Way

Parte seconda

I principi di business del Toyota Way

Parte terza

Applicare il Toyota Way nella vostra organizzazione

Conclusioni

20 strategie per trasformazioni Lean di successo


    Richiedi gratuitamente:
  • Anteprima del libro
  • Approfondimento sulla metodologia
  • 4 video su aziende che hanno applicato il Toyota Way
- oppure -